Angeletti Ruzza

Thin. Angeletti Ruzza Design

THIN dall’inglese, sottile.
Si tratta di un programma composto da più di 20 pezzi ceramici tra wc, bidet, monoblocco, lavabi e lavabi d’arredo
THIN è pensata per essere al servizio dell’architetto come strumento sia pratico che mentale: un’ampia gamma di misure che permette l’inserimento in qualsiasi tipo d’ambiente, un linguaggio contemporaneo con un’attenzione ossessiva per le proporzioni che rendono le  forme sottili e leggere.  Forme che appartengono alla memoria, comode, corrette, internazionali.

La necessità di avvicinare la ceramica al DURALIGHT, al CORIAN e a tutti i nuovi materiali che le aziende propongono come soluzioni alternative per vasche, piatti doccia, lavabi, da inserire all’interno del bagno, con una nuova tattilità espressiva, “…. ha motivato il nuovo pensiero di progetto”.
Con queste parole i designer, hanno spiegato il “leit motive” della collezione THIN.
“Abbiamo lavorato per sottrazione, modellato i pezzi innumerevoli volte per affinare le proporzioni,  siamo intervenuti manualmente sui prototipi  per tirare le linee e renderle filanti, volevamo ottenere un effetto di galleggiamento, di sospensione nell’aria”.

Nuovi  raggi ceramici di curvatura,  lontani dagli standard a cui siamo abituati, per conferire al prodotto finito una maggiore “tecnicità espressiva”. La finitura bianco opaco in questa serie diventa elemento progettuale: un’attenta ricerca sulla “pelle” del materiale per renderlo opaco e facilmente “mescolabile” con i nuovi materiali che hanno fatto il loro ingresso nel mondo del bagno.

La collezione Thin è quella su cui il progetto Water Saving di AZZURRA ha dato i migliori risultati consentendo per uno scarico completo di utilizzare fino a 2,7 litri di acqua. Questo grazie ad un sistema di wc + cassetta brevettato e certificato da Azzurra.
Thin ha ottenuto nel 2011 il premio Good Design e ha ricevuto la nomination al “Designpreis Deutschland 2011″.

Ambientazioni

Per maggiori informazioni sul prodotto e su altre novità Azzurra

captcha